NEWS Legge 113/2000

Con l’introduzione della Legge 113/2020 "Disposizioni in materia di sicurezza per gli eserenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'esercizio delle loro funzioni" chiunque tenga condotte violente, ingiuriose, offensive o moleste nei confronti del personale impiegato nelle professioni sociali (assistenti sociali), educative (educatrici e educatori) e di cura (OSS) può essere soggetto/a a una pena fino a 16 anni di reclusione e a sanzioni fino a 5.000 euro.

 

Per informare tutta l'utenza di ASC InSieme un'informativa specifica sarà affissa in tutti i luoghi di ricevimento al pubblico.

 

Per ASC InSieme questa Legge rafforza il lavoro su tutela e autotutela intrapreso a partire dal 2019 con l'obiettivo di sensibilizzare e formare operatrici e operatori su fattori di rischio e dispositivi e strumenti di protezione. L'esito finale di tale lavoro sarà la redazione di un documento aziendale di Linee guida condivise.

 

Pubblicato il 29 settembre 2020